Restauri

Scuola elementare Ferrara, di piazza Magione 1 – Palermo (PA)

Nome progetto:

Lavori di manutenzione straordinaria per l’adeguamento alle norme di sicurezza, igiene ed agibilità, della scuola elementare Ferrara, di piazza Magione 1 – Palermo (PA)
Regione: Sicilia
Cliente: Comune di Palermo
Inizio lavori: Maggio 2014
Durata prevista: 730 giorni

DESCRIZIONE PROGETTO

L’immobile è costituito da due elevazioni fuori terra: un primo livello leggermente rialzato dal piano di calpestio ed un secondo livello a circa 6 m di interpiano. L’altezza complessiva e di circa 16 m al colmo della copertura. Al corpo principale sono collegati, in continuità con il prospetto sulla via Pardi, due corpi ad una elevazione nei quali si trovano l’alloggio custode e la nuova centrale termica. Al piano terra, sono ubicate cinque aule di scuola materna, un’aula per attività libere e due blocchi di servizi igienici a servizio della scuola materna; un’aula per attività libere, un laboratorio, il refettorio ed un terzo blocco di servizi igienici sono a servizio anche delle quattro aule della scuola elementare. Sono inoltre presenti oltre all’archivio, i locali ed i servizi per il personale. Al primo piano, sono ubicate nove aule di scuola elementare, l’aula d’informatica, due aule sussidi, la biblioteca, un laboratorio, l’aula interciclo, l’aula per attività integrative e parascolastiche, i locali dell’Amministrazione e quattro gruppi di servizi igienici, due per gli alunni e due per il personale. I collegamenti verticali sono assicurati da tre corpi scala interni. In prossimità del corpo scala di Nord-Est verrà realizzato l’ascensore a prova di fumo che dovrà rispettare le norme previste al punto 2.5 del decreto del Ministro dell’interno del 16 maggio 1987, n.246 e successive modifiche ed integrazioni.
L’edificio, progettato nel 1907, è stato realizzato per ospitare la scuola e non necessita quindi di separazioni da attività di tipo diverso. L’area di ingresso dell’edificio e la facciata sono tali da consentire l’intervento dei Vigili del fuoco con l’ausilio delle autoscale.

Principali dati tecnici:

  • Manutenzione straordinaria per adeguamento alle norme di sicurezza degli impianti di riscaldamento, antincendio ed elettrici dell’intera scuola con realizzazione di una nuova centrale termica;
  • Opere di demolizione, scavo e rinterri di qualsiasi natura;
  • Lavori di recupero e taglio della muratura;
  • Realizzazione di muratura per tamponamento e vespai;
  • Realizzazione di solai in calcestruzzi;
  • Sistemazione facciate esterne ed intonaci;
  • Realizzazione pavimenti, rivestimenti;
  • Realizzazione pitture interne ed esterne;
  • Riqualificazione infissi esterni ed interni e realizzazione porte rei in legno;
  • Realizzazione controsoffitti, isolamenti ed impermeabilizzazioni;
  • Sistemazione e pavimentazione esterna.
  • Realizzazione scala esterna antincendio in ferro.
  • Realizzazione impianti elettrici, idrici, fognari nei nuovi bagni.